Logo stampa
 

 ORCHESTRA FILARMONICA DI OSLO 

Jukka-Pekka Saraste direttore
Boris Berezovsky solista

Data: 04-09-2006
Luogo: Auditorium Palacongressi

foto orchestra

Programma:

H. Berlioz
Le Carnaval romain Ouverture op.9
E. Grieg Concerto in la minore per pianoforte e orchestra op.16
J. Sibelius Lemminkšinen suite per orchestra op.22

Con il contributo di Coop Adriatica

 

Il secondo appuntamento sinfonico Ť un cambio di prospettiva, rispetto alle suggestioni praghesi del concerto inaugurale, non solo per i brani proposti ma anche per gli interpreti. LíOrchestra Filarmonica di Oslo, con il suo nuovo direttore stabile Jukka-Pekka Saraste, e il solista Boris Berezovsky, brillante virtuoso vincitore della medaglia díoro al prestigioso concorso Čiakovskij di Mosca, daranno prova di come la solida tradizione musicale scandinava non abbia nulla da invidiare alle migliori compagini europee. La serata Ť dedicata al repertorio del grande Nord, con il Concerto op. 16, composto da Grieg in un momento particolarmente felice non solo a livello professionale ma anche personale, e le fascinose quattro leggende del Lemminkšinen di Jean Sibelius. In programma anche Le carnaval romain di Berlioz, ouverture che rielabora i momenti migliori dellíopera Benvenuto Cellini, primo lavoro per il teatro musicale del compositore.